Le 7 Regole Alimentari

LE 7 REGOLE ALIMENTARI PER TRASCORRERE UN SERENO NATALE

È importante non affrontare questo periodo di gioia con l’angoscia di ingrassare, cosa possiamo fare per contenere gli eccessi provocati da queste feste tradizionali? Ho pensato di scriverti una mini guida per goderti al meglio le festività e non mettere a rischio il raggiungimento del tuo obiettivo.

Ricordiamoci che le feste finiscono e non sarà un piacevole strappo alla regola a rovinare il tuo percorso anche perché ricorda:

“Non ci si ingrassa a Natale e Capodanno, ma da Capodanno al Natale successivo!”

PASTI LEGGERI E NESSUN DIGIUNO

Nei giorni antecedenti le grandi feste preferisci dei pasti leggeri con alimenti di origine vegetale come i passati diverdura. Riduci ed elimina gli zuccheri semplici a favore di cereali integrali. Limita i condimenti, preferendo comefonte proteica legumi, pesce e carne bianca. Non arrivare mai ad un invito a digiuno poiché tenderesti a mangiarevelocemente e voracemente introducendo più cibo di quanto ne hai realmente bisogno. Gli spuntini e la colazione tiaiuteranno ad affrontare i pasti centrali della giornata in modo più equilibrato. Evita la colazione al bar, snack nonsalutari ed aperitivi.

PORZIONI

Assaggia tutto ma con porzioni ridotte. In caso di pienezza non preoccuparti di deludere il cuoco e riferisci diessere pieno/a

MASTICAZIONE

Masticare più a lungo ti farà sentire più sazio/a e faciliterà la digestione.

ANTIPASTI

Attenzione agli antipasti di solito composti da tartine, salsine ed affettati che sono una vera bomba calorica.Limitali!

I FINE PASTO: FRUTTA ESSICCATA ED OLEOSA

Per tradizione a fine pasto viene offerta la frutta secca e/o essicata subito dopo il dolce. Attenzione, perchè alzeranno di molto l’introito calorico. Se non puoi rinunciarci almeno evita il dolce.

ATTENZIONE AI BRINDISI

Prediligi acqua naturale in modo da non innalzare ulteriormente le calorie. Due calici di vino rosso corrispondono alle calorie di mezzo piatto di pasta.

ATTIVITÀ FISICA

Approfitta di ogni occasione per alzarti da tavola, muoverti e fare una passeggiata.

Riscontri alcune somiglianze tra la tua situazione e le parole della Dottoressa Chiara Picardi?

Non aspettare! Per saperne di più, prenota una Consulenza Personalizzata con la nostra dottoressa, ti aiuterà a risolvere la tua problematica!

Inviaci la tua prenotazione

 

    Alimentazione e gastrite quiz

    Resta informato su…

    Lascia un commento