PERCHE’ NON DOBBIAMO ALLARMARCI SE PARLIAMO CON GLI OGGETTI O CON I CANI?

21.03.2018
|

 

Vi capita di chiedere all’auto perché non si mette in moto?

 

 

 

 

 

O al cane se ha gradito la pappa?

 

 

Secondo uno studio dell’Università di Chicago, questo comportamento sarebbe un sintomo di intelligenza e non certo di stupidità!

L’antropomorfismo, cioè la tendenza ad attribuire caratteristiche umane ad animali, piante e oggetti, indice infatti a rapportarsi a loro come si stessero instaurando delle relazioni sociali con i propri simili, dimostrando una cognizione sociale brillante e attiva.

 

 

Accade soprattutto quando si attribuisce loro una certa familiarità, come appunto al cucciolo, all’auto o ad una pianta da far crescere.

ATTENZIONE PERO’!

 

Questo atteggiamento può essere dettato anche da un profondo senso di solitudine. Insomma, più ci si sente soli e più si tende a instaurare un rapporto con gli esseri che ci sono vicini, che siano animati o no!

 

 

 

(Tratto da D&R – Focus )

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi