Otoplastica

La correzione delle orecchie a ventola oggi è un semplice intervento ambulatoriale in anestesia locale associata a neurosedazione, che può essere eseguita fin dall’età di 5 anni. Dietro l’orecchio sul solco retro auricolare si attua un’incisione cutanea, tramite la quale si rimodella la cartillaggine , per creare una forma armoniosa dell’orecchio stesso.
la cicatrice che rimane è pressoché invisibile. Durante l’intervento non si avverte alcun dolore. Per l’intervento non è necessario tagliare i capelli, ciò consente di regola di non interrompere l’attività scolastica o lavorativa.

a cura del Dr Giovanni Quaglieri.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi