Conosciamo le Emozioni: L'ansia... che ansia!

5.03.2018
|

 

 

Tutti almeno una volta nella vita abbiamo sperimentato episodi di intensa attivazione ansiosa…

Come a scuola in quei momenti prima delle interrogazioni: il cuore in gola, le mani sudano, il respiro si fa affannoso, “ce la farò?”, “saprò rispondere alle domande?” e allora, in maniera “incontrollata”, guardiamo tutto intorno a noi, esploriamo l’ambiente come in cerca di una via di fuga e sentiamo il nostro corpo al massimo della sua energia muscolare e mentale e siamo pronti a dare il massimo…

 

Immaginiamo ancora di essere in una savana e scorgiamo un leone da lontano…bhè…. il cuore è in gola, il respiro si fa affannoso, “ce la farò?”, “riuscirò a sopravvivere?” e allora, in maniera istintuale, guardiamo tutto intorno a noi alla ricerca di una via di fuga…

 

E ancora, ogni giorno l’attivazione di ansia ci permette di sopravvivere e ci protegge dai rischi: ci blocchiamo se attraversando la strada vediamo arrivare un’auto…

 

 

 

 

 

…L’ansia è, quindi, un’emozione amica, adattiva, evolutiva, funzionale alla nostra sopravvivenza…l’ansia è un’emozione di base…

 

 

 

E allora perché a volte complica talmente tanto le nostre vite da renderle invivibili? Quando l’ansia diventa “cattiva”? Quando diventa un disturbo d’ansia?

Quando è eccessiva, ingiustificata e sproporzionata rispetto alle situazioni; quando ci tiene in uno stato continuato di allerta prosciugando le nostre energie fisiche e mentali e riducendo al minimo le nostre prestazioni, la nostra capacità di affrontare la giornata in maniera libera ed autonoma lasciandoci in uno stato di incertezza…

 

 

La psicoterapia cognitivo-comportamentale è lo strumento elettivo per il trattamento dei disturbi d’ansia.

 

Per saperne di più prenota subito un appuntamento con la Dott.ssa Piera Meleleo – Psicologa e Psicoterapeuta.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi