Blefaroplastica

blefaro-2

Invecchiando il tono della pelle diminuisce, la forma degli occhi cambia e così anche tutta la pelle circostante diventa più rilassata, più rugosa. Si formano le famose borse sotto gli occhi più o meno accentuate, si forma un eccesso di cute nella palpebra superiore ed in certi casi addirittura una caduta della palpebra con problemi anche funzionali.

Per combattere questa forma di invecchiamento si utilizzano:

  1. la blefaroplastica tradizionale o con Laser
  2. la blefaroplastica transcongiuntivale (incisione dall’interno della palpebra nella congiuntiva)
  3. la laser blefaroplastica  resurfacing (laserpeeling levigante) combinata o no con quella tradizionale.

Si asportano così gli eccessi cutanei sulla palpebra superiore e le borse che non sono altro che grasso fuoriuscito dall’interno dell’orbita. L’intervento può essere eseguito in anestesia locale associata e neurosedazione o in anestesia generale. Tutti i punti sono rimossi già dopo 5 gg dall’intervento normalmente.

Le prestazioni sono a cura del Dr Giovanni Quaglieri.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi